FREQUENZA 96.5 MHZ

giovedì 13 Giugno 2024

FREQUENZA 96.500 MHZ

giovedì 13 Giugno 2024

Ospite di Paolo D’Andria in Driving ERIKA

“Pensieri Instabili” il nuovo singolo di Erika cantautrice ma non solo perché il suo lavoro è il mondo della moda.
Erika Stevanato 21 anni vive a Massanzago nella provincia di Padova. La sua più grande passione è stata fin da piccola la musica. Ha cominciato a suonare il pianoforte all’età di sette anni e il canto l’ha sempre accompagnata. Poi ha cominciato a scrivere sotto forma di sfogo e bisogno e da lì pian piano sono nate le sue prime canzoni.
La moda.
Tutto è iniziato con i concorsi di bellezza in cima a passerelle e tacchi che la portarono a vincere vari titoli e fasce da Miss. Da lì ha cominciato ad intraprendere la strada della moda e tutt’ora è il suo lavoro.
Ha fatto uscire cinque canzoni,prodotte ai Jericho Studios situati nella sede della etichetta discografica che la segue la MMline Production Records.
Nell’ultimo anno ha fatto uscire la canzone,Sovrani,in collaborazione con l’azienda di gioielli “Sovrani” scritta dall’autrice Giorgia Brunello.
A gennaio è stata chiamata dal Talent Amici per partecipare all’ultimo casting svolto davanti ai professori.

Erika spiega di cosa parla la sua canzone, di una mancanza,una parte della propria vita che purtroppo non c’è più
“Un giorno mi sono seduta al pianoforte,ho scelto tre accordi e ho cominciato a scrivere una canzone. In quel momento ho sentito un bisogno e la necessità di scrivere per qualcuno,di parlargli in qualche modo e di dirgli quello che non sono riuscita a dire.
Come quelle parole che tieni dentro e continui a ripetertele senza una fine o quei pensieri costanti che ti tormentano giorno e notte e non ti fanno stare bene.Così ho cercato di buttarle fuori,di sfogarmi e sperare in qualche modo che quella persona possa sentirmi,e come dico sempre,non c’è modo migliore che farlo con una canzone”
Sono Erika e mi piacerebbe poter arrivare alla gente con la mia anima
Dicono che noi modelle siamo molto fredde .. abbiamo semplicemente una maschera da indossare.
Si chiama protezione.