FREQUENZA 96.5 MHZ

sabato 15 Giugno 2024

FREQUENZA 96.500 MHZ

sabato 15 Giugno 2024

Finisce dopo 3 anni il matrimonio tra socio pubblico e privato di Acciaierie d’Italia. Ieri il ministro delle Imprese e Made in Italy Adolfo Urso ha riferito in Senato e confermato ai sindacati dei metalmeccanici, che non si torna indietro. Arcelor Mittal non è più considerato un partner affidabile.

In attesa di un nuovo soggetto privato, che possa prenderne il posto, probabilmente l’italiana Arvedi, si va verso un commissariamento di un anno. I legali di Invitalia e di Arcelor Mittal sono al lavoro per una risoluzione del contratto consensuale. Il tavolo con i sindacati è stato aggiornato alla metà della prossima settimana.

Se i sindacati posso dirsi soddisfatti, non credevano più nel socio privato di Acciaierie d’Italia e da tempo chiedevano questa soluzione, le imprese datoriali temono di perdere fiumi di denaro, come già avvenne nel 2015 con il passaggio di Ilva in Amministrazione Straordinaria

Nel lungo pomeriggio dedicato all’Ex Ilva di Taranto, anche Aigi, associazione di categoria che rappresenta l’80% dell’indotto locale, con il presidente Fabio Greco e una delegazione di ottanta persone è stata sotto Palazzo Chigi attendendo di poter essere ricevuta dal ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso.

 Greco è stato ospite di Buongiorno Taranto condotta da Marina Luzzi. Ecco cosa ci ha raccontato