FREQUENZA 96.5 MHZ

sabato 15 Giugno 2024

FREQUENZA 96.500 MHZ

sabato 15 Giugno 2024

Fede, arte, storia, tradizione e cultura sono le parole chiave del Mysterium Festival che fino alla domenica di Pasqua, porta la musica sacra in tutti i quartieri della città e non solo.

18 eventi, o come li ha definiti il direttore dell’Orchestra della Magna Grecia, Piero Romano, «proposte multidisciplinari per “vivere” il periodo pasquale». Al centro del Mysterium, infatti, la Quaresima e la Settimana Santa, declinate attraverso il linguaggio artistico. Non solo musica, insomma, tra le proposte anche teatro, arte, letteratura, cinema, performance.

Giunto alla sua decima edizione, il festival è organizzato da Le corti di Taras e l’Orchestra della Magna Grecia in collaborazione con Arcidiocesi di Taranto, Comune di Taranto, L. A. Chorus e ARCoPU. Patrocinio del Ministero della Cultura e della Regione Puglia. Tutti gli eventi in programma, inoltre, sono stati selezionati e condivisi dal Comitato scientifico del Mysterium Festival.

Come lo scorso anno, mediante il Mysterium Off, la Settimana Santa tarantina viene presentata fuori dal territorio ionico, questa volta a Napoli dove è stato eseguito il concerto “Jubilate Deo”. «Lo scopo – ha aggiunto Romano – è quello di attrarre e mostrare la nostra capacità di produzione non solo in tema di fede, ma anche dal punto di vista culturale. Forse ci troviamo di fronte ad una proposta unica nel suo genere in Italia».

Il maestro Piero Romano è stato ospite di Marina Luzzi in Buongiorno Taranto. Ecco cosa ci ha raccontato