FREQUENZA 96.5 MHZ

domenica 21 Aprile 2024

FREQUENZA 96.500 MHZ

domenica 21 Aprile 2024

Boom di visite social per  “#inMArTAvisione, la campagna social del  Museo Archeologico Nazionale  di Taranto, che  entra  nella case delle persone attraverso Facebook, Twitter, Instagram e Youtube. Il Museo contiene  una delle più grandi collezioni di manufatti dell’epoca della Magna Grecia, tra cui i famosi Ori di Taranto.

A causa della pandemia Covid-19 il Museo ha chiuso ma ha continuato a lavorare lanciando la campagna “#inMArTavisione”, che sta andando molto bene.  L’emergenza Covid-19 si è dunque  trasformata  in una grande opportunità per il Museo, come riferisce la direttrice Eva Degli Innocenti.

“Il bilancio di questa campagna è molto positivo – afferma la dott.ssa Degli Inncenti.  Il Museo risulta il primo per gradimento rispetto ai nostri competitor, cioè gli altri musei italiani. Su Facebook  abbiamo un  +233%, oltre mezzo milione di utenti negli ultimi 28 giorni, e per la visualizzazione dei video un  +762%”.  

Una crescita molto importante, molti anche i nuovi followers, un più 25%. Oltre ai visitatori più fedeli, che comprendono anche i bambini, “ piccoli ambasciatori del Marta”, oggi ci sono visitatori digitali che dicono che non appena questa situazione di emergenza sarà finita verranno a visitare Taranto e il suo Museo.

“Il MArTa ha saputo fare della crisi un  elemento di sviluppo importante – conclude la Degli Innocenti-  mirando a contenuti di qualità e con un dialogo continuo con il pubblico.  L’arte può essere fattore di crescita, oltre che cura dell’anima, non solo per resistere in questo momento di emergenza ma per co-progettare un futuro miglior per tutti noi”.