FREQUENZA 96.5 MHZ

martedì 23 Aprile 2024

FREQUENZA 96.500 MHZ

martedì 23 Aprile 2024

La situazione dell’ospedale di Castellaneta al centro di una videoconferenza tra i sindaci del versante occidentale della provincia, il presidente della regione Puglia Michele Emiliano e il direttore generale dell’Asl Taranto, Stefano Rossi.
L’azienda sanitaria ha confermato che sono in corso di riattivazione tutti i servizi e i reparti del “San Pio” dopo la sospensione dovuta ai contagi da Coronavirus.
Lunedì è stata riaperta la farmacia ospedaliera, martedì riattivati l’unità operativa di patologia clinica e il laboratorio analisi. Oggi torna in servizio il personale di cardiologia e di radiologia.
Lunedì 27 aprile – ha comunicato la Asl – l’Unità Operativa di Oncologia ha calendarizzato la seduta per la somministrazione dei farmaci antiblastici. Nel corso della settimana prossima saranno riattivate tutte le unità operative.
Per quanto riguarda lo stato di avanzamento dei tamponi al personale sanitario e degenti, verrà completato sempre la prossima settimana. La direzione generale della Asl inoltre fa sapere che intende comprimere i tempi di riattivazione del presidio “San Pio” in tutte le sue funzionalità.
Si è parlato inoltre degli interventi di potenziamento dell’ospedale ed è stato ribadito dall’azienda sanitaria che il 20 marzo scorso è stata ultimata la progettazione definitiva per l’intervento di realizzazione dell’UTIC e della rianimazione.
I sindaci del versante occidentale, coordinati dal primo cittadino di Castellaneta, e presidente della Provincia, Giovanni Gugliotti, hanno preso atto delle comunicazioni ricevute garantendo che continueranno a vigilare sull’evoluzione della vicenda.