FREQUENZA 96.5 MHZ

giovedì 13 Giugno 2024

FREQUENZA 96.500 MHZ

giovedì 13 Giugno 2024

Taranto non ce l’ha fatta. È Procida la capitale italiana della cultura per il 2022. Lo ha comunicato in diretta zoom il ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini al termine della selezione svolta da una giuria di esperti presieduta dal prof. Stefano Baia Curioni. “Complimenti a Procida che ci accompagnerà nell’anno della ripartenza e della rinascita” ha dichiarato il ministro Franceschini dopo aver letto le motivazioni della scelta.
“Siamo stati sfidati dalla qualità delle proposte presentate – ha detto il presidente della Commissione Baia Curioni nel corso della diretta. L’idea di uno sviluppo sociale ed economico su base culturale è oggi diventata una pratica culturale completa. Ognuno dei progetti presentati andrebbe promosso e finanziato”.
Con il claim “Taranto cambia il clima” Taranto con la Grecia salentina è arrivata tra le dieci finaliste. Il dossier presentato era suddiviso in Ecosistemi, un compendio di un percorso di analisi e partecipazione, condotto dall’amministrazione Melucci con le più importanti risorse culturali della città
«Il nostro dossier – ha affermato il sindaco Melucci in occasione dell’audizione – certifica un movimento che questa città ha già avviato e che vede nella cultura e negli eventi driver fondamentali per la trasformazione della propria immagine. Abbiamo coinvolto gli amici della Grecìa Salentina in prima battuta, ma anche Bari che con noi è in finale, perché crediamo nella forza del “sistema Puglia”. Ci crediamo così tanto che ci siamo già impegnati con loro a rendere il 2022 un anno della cultura, realizzando comunque parte dei nostri dossier».
Ora al territorio rimane un percorso progettuale che è stato condiviso dalla città di Bari e dalla Regione Puglia e che prevede un cammino volto alla valorizzazione di entrambi i territori.
Queste le dieci città finaliste con i claim che le caratterizzano: Ancona. La cultura tra l’altro
Ancona. La cultura tra l’altro
Bari 2022 – La cultura vien dal mare
Cerveteri 2022. Alle origini del futuro
L’Aquila, AQ2022, La cultura lascia il segno
Pieve di Soligo (Treviso), Pieve di Soligo e le Terre Alte della Marca Trevigiana
Procida, La cultura non Isola
Taranto, Taranto e Grecia Salentina. La cultura cambia il clima
Trapani, Capitale italiana delle culture euro mediterranee. Trapani crocevia di popoli e culture, approdi e policromie. Arte e cultura, vento di rigenerazione
Verbania Lago Maggiore – La cultura riflette
Volterra. Rigenerazione umana