FREQUENZA 96.5 MHZ

domenica 21 Aprile 2024

FREQUENZA 96.500 MHZ

domenica 21 Aprile 2024

Dal 4 novembre al 17 dicembre, la terza edizione di teatro e cinema

Il Crest propone una nuova edizione di “Periferie e non solo”, breve rassegna di teatro e cinema. Tra novembre e dicembre, quattro spettacoli teatrali, di cui tre seguiti da “linguaggi diversi” appunto, in doppia replica (il venerdì in matinée scolastica e il sabato alle ore 21) all’Auditorium TaTÀ di Taranto, in via Deledda ai Tamburi. Avviata lo scorso anno, prosegue la collaborazione con l’associazione culturale Il Serraglio – VicoliCorti. 

Apre, il 4 (per le scuole) e il 5 novembre per tutti, Bottega degli Apocrifi con “Il mercante di Venezia”, elaborazione drammaturgica Stefania Marrone, regia Cosimo Severo, con Salvatore Marci. Un racconto per attore e musici. Un monologo a più voci, una storia d’amore e debiti. Si rischia di ridere in questa storia. L’ha scritta Shakespeare del resto. E, spesso nelle sue opere, al riso si arriva come una liberazione, come una risalita insperata dopo aver toccato il fondo dell’animo umano. A seguire, incontro con il maestro Fabio Trimigno e i musicisti di Bottega degli Apocrifi, ossia “Quando teatro e musica si incontrano”. L’opportunità per il pubblico di un confronto e di un ascolto guidato di alcune delle musiche di scene che sono nate non solo attraverso l’intreccio della drammaturgia e il lavoro con il regista, ma anche da una ricerca e analisi musicale di alcuni temi della tradizione ebraica e della tradizione canora veneziana.

Biglietto serale 12 euro, ridotto 10 euro (under 25 e over 65). Info e prenotazioni ai numeri 099.4725780 e 366.3473430. Tutti i dettagli su teatrocrest.it.

 In Partecipiamo Taranto, l’intervista a Clara Cottino, presidente della cooperativa teatrale Crest, che parla anche della stagione domenicale di teatro per l’infanzia “Favole e Tamburi”.