FREQUENZA 96.5 MHZ

mercoledì 22 Maggio 2024

FREQUENZA 96.500 MHZ

mercoledì 22 Maggio 2024

Proseguono le assemblee in fabbrica in vista dello sciopero generale del 19 gennaio prossimo. Questa mattina Fiom Cgil, Uilm e Usb hanno presentato quali iniziative metteranno in campo Tra queste un referendum tra i lavoratori. “La vertenza ex Ilva in questi anni ha subito continui rinvii e decreti d’urgenza che hanno spostato in avanti il processo di transizione ecologica e sociale. Il governo Meloni è intervenuto, ancora una volta, attraverso un decreto-legge – scrivono – rinviando ad una data non ben definita il futuro ambientale e produttivo dello stabilimento siderurgico. Per queste ragioni chiediamo ai lavoratori di potersi esprimere, attraverso un quesito referendario, per dare un chiaro messaggio al governo”.

Ecco il testo del referendum interno alla fabbrica: “In riferimento a quanto emerso dall’ultimo decreto legge sull’ex Ilva, saresti favorevole ad un intervento diretto dello Stato attraverso una ricapitalizzazione immediata nell’attuale gestione di Acciaierie d’Italia, affinché i soldi pubblici siano utilizzati per un chiaro ed inequivocabile processo di transizione ecologica e sociale?”